Devenir maître de chapelle à Rome: l'expérience de N. Jommelli entre contraintes et opportunités locales - Archive ouverte HAL Access content directly
Book Sections Year : 2017

Devenir maître de chapelle à Rome: l'expérience de N. Jommelli entre contraintes et opportunités locales

Musicalia/12 Libreria Musicale Italiana

(1)
1

Abstract

LIM Musicalia/12 Jommelliana. Un operista sulla scena capitolina. Studi sul periodo romano di Niccolò Jommelli 12 € 30 Poiché Jomelli armonico, / varcato il giogo alpino, / tornò qual torna un fulgido / astro nel ciel latino / ove sugli ampi e nobili / teatri rilucenti / mosse a sua voglia gli animi / delle romane genti. (Per la venuta in Roma del celebre maestro di cappella il signor Niccolò Jommelli, Ode di Gioacchino Pizzi) Niccolò Jommelli giunse a Roma nel 1740 e vi soggiornò a più riprese, per perio-di più o meno lunghi, fino al 1753. Accanto a Napoli e Stoccarda, Roma è la città cui dovette molto della sua fortuna artistica: qui conobbe i primi grandi successi nell ambito teatrale, ottenne le cariche più ambite e intrecciò importanti legami con l ambiente sociale e politico papalino. Il presente volume è progettato come un focus progressivo, dal generale al partico-lare, con lo scopo di analizzare da diverse prospettive (storica, sociale, musicale) il rapporto peculiare che Jommelli ebbe con l Urbe. Gli otto contributi sono suddivisi in due parti, la prima dedicata alle relazioni intercorse tra Jommelli e l ambiente ro-mano, la seconda alla produzione operistica. I temi e gli approcci sono diversificati: dalla committenza alla librettistica, dallo studio del contesto romano all analisi mu-sicale di alcune partiture. La varietà delle ricerche e l esame condotto su Jommelli hanno permesso di indagare alcuni elementi della storia della città attraverso la lente privilegiata della ricerca musicologica. Gianluca Bocchino. Musicologo e musicista, si occupa principalmente di mo-nodia profana medievale, paleografia musicale, filologia ed archivistica musicale. Ha pubblicato saggi e studi sui suoi campi di indagine. Divide l attività di ricerca con la sua carriera artistica di cantante lirico. Cecilia Nicol è attualmente dottoranda presso l Università di Pavia-Dipar-timento di Musicologia e Beni Culturali di Cremona. I suoi interessi e i suoi studi ruotano principalmente attorno all opera italiana del xviii, xix e xx secolo. Jommelliana Un operista sulla scena capitolina. Studi sul periodo romano di Niccolò Jommelli A cura di Gianluca Bocchino e Cecilia Nicolò
Not file

Dates and versions

halshs-02373120 , version 1 (17-02-2020)

Identifiers

  • HAL Id : halshs-02373120 , version 1

Cite

Elodie Oriol. Devenir maître de chapelle à Rome: l'expérience de N. Jommelli entre contraintes et opportunités locales. Gianluca BOCCHINO, Cecilia NICOLÓ. Jommelliana: un operista sulla scena capitolina. Studi sul periodo romano di Niccoló Jommelli, LIM, pp.37-52, 2017, Jommelliana: un operista sulla scena capitolina. Studi sul periodo romano di Niccoló Jommelli. ⟨halshs-02373120⟩
21 View
0 Download

Share

Gmail Facebook Twitter LinkedIn More